Un’edizione speciale della rassegna con la mostra personale dell’artista Evita Andujar vincitrice del 2020.

Quest’anno due imperdibili eventi:

Lasciati incantare da “Segrete”, l’esposizione dell’artista spagnola Evita Andujar, vincitrice dell’edizione 2020 della rassegna, mostra a cura di Elsa Betti.

Inoltre, si potranno ammirare tre nuovi mosaici, tratti da altrettanti bozzetti originali: “Dolce cor o Stolen selfie” della stessa Andujar, esposto ad agosto sempre nella sala polifunzionale accanto al bozzetto originale, “Il nettare amaro” di Giovambattista Cuocolo e “Le cicogne sono immortali” di Solveig Cogliani, installati in paese. I mosaici sono realizzati come sempre a Ravenna, nella bottega di Marco Santi.

“In questa edizione speciale di Un Mosaico per Tornareccio – spiega in una nota Elsa Betti, curatrice della mostra e presidente dell’associazione Amici Mosaico Artistico di Tornareccio – ci immergeremo nel mondo di un’artista intrigante come Evita Andujar: a Tornareccio saranno esposte tre sue opere inedite, tra cui ‘Segrete’, il dipinto realizzato appositamente per Tornareccio e da cui prende il nome l’esposizione.

E come sempre, il fascino del museo a cielo aperto di Tornareccio, che da questa estate 2021 si arricchirà di tre nuove opere, sarà a disposizione 24 ore su 24 di quanti sono alla ricerca di un nuovo concetto di bellezza, legata al vissuto quotidiano”.

en_US